Dieci canzoni per Natale

(Photo by Mark Weiss/WireImage)

Sul tema del Natale si è scritto tantissimo.
Storie e canzoni.
Di seguito, dieci canzoni di Natale che, in un modo o nell’altro, mi piacciono.

Maria Carey, Jimmy Fallon, The Roots – All I Want For Christmas Is You

Come sempre, certe le cose sono pensate per i bambini ma ci si divertono di più i grandi. Un classico, forse il più recente (l’ha canzone l’ha scritta la Carey nel 1994, anche se sembra in giro da sempre), in una versione giocosa, nel senso che è suonata con strumenti giocattolo.

Bob Dylan – Must be Santa

Poi, a un certo punto, nel suo fare sempre un po’ il cazzo che gli pare, Bob Dylan ha deciso di fare un disco di canzoni di Natale. In cui c’è questa roba caciarona con un video in cui Sua Bobbità sembra divertirsi tantissimo. È un miracolo di Natale.

Twisted Sister – Oh Come All Ye Faithful

Nel genere “dischi di natale”, quello dei Twisted Sister, eroi proletari del rock (il documentario sulla loro gavetta è commovente, cercatelo su Netflix), è completamente fuori categoria. Qui prendono un canto di Natale e lo trasformano, letteralmente, in un loro classico. Con un video spassoso come da tradizione.

Manowar – Silent Night

Eric Adams ha una voce con cui potrebbe cantare anche l’elenco telefonico di Albany, Upstate Cimmeria (o New York). Siccome, essendo un membro dei Manowar, non ha nemmeno (più) il senso del ridicolo, eccolo impegnato a trasformare un pacato e sommesso inno sacro in un canto vichingo.

Slade – Merry Christmas

Il senso del Natale è ubriacarsi e cantare a squarciagola canzonacce con i tuoi amici vestiti malissimo. O almeno questo sembrano dirci gli Slade. Qualche anno fa ho rubato due versi del ritornello per una delle canzoni di Natale dei Keap.

Ramones – Merry Christmas (I don’t wanna fight tonight)

In fondo, i Ramones hanno sempre voluto essere il più rumoroso gruppo pop del mondo. Quindi sono perfettamente a loro agio in questa canzoncina dolcissima: I love you and you love me, And that’s the way it’s got to be.

The Darkness – Christmas Time (Don’t let the bells end)

All’inizio degli anni ’00 i Darkness si sono presentati come un gruppo rock di una volta. Potevano esimersi dalla canzone di Natale? Per fortuna no. E per fortuna l’hanno fatta a modo loro, con sedicimila assoli, coretti e un video scemo. La prima volta che l’ho vista ho sperato che nella macchina ci fosse Brian May (spoiler: no, non c’è).

[https://www.youtube.com/watch?v=TYI9l-VJm-o]

Bruce Springsteen – Santa Claus Is Coming To Town

Quanto fa paura, il testo di questa canzone classica, che parla di una sinistra entità che sta arrivando in città e sa ti sei comportato male e faresti bene, per l’amor del cielo, a esserti comportato bene? Praticamente è Cose Preziose di Stephen King.

I Capibaras – Feliz Navidad

I Cabibaras sono un gruppo di miei amici (abbiamo anche suonato insieme un paio di volte) che hanno la tradizione annuale della cover natalizia. Nella loro produzione scelgo questa, che è la migliore come canzone, interpretazione e video (girato in una casa che, nelle stanze che non vedete, è piena di creature lovecraftiane spacciate per granchi o cose del genere)

KEAP – Last Xmas (Mayan Style)

Con i KEAP, che è la sigla con cui io e un paio di amici firmiamo la roba che registriamo, abbiamo la tradizione della canzone di Natale. Iniziata per caso con una canzone su Babbo Natale, ha raggiunto ormai l’ottavo anno (tutte le canzoni sono raccolte qui). Questa era la canzone del 2012, sull’ultimo Natale dell’umanità. Perché l’importante è sempre essere ottimisti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...