La Caccia Eterna – Una Storia dello Spadaccino

05_cacciaHI

Braccato in una foresta da una setta di adoratori del Diavolo intenzionati a mangiarlo al termine di una Caccia feroce, lo Spadaccino dovrà trovare un modo per salvarsi la vita.
Ma altre, inquietanti, presenze si aggirano nella foresta, alla ricerca anche loro di una fuga dalla maledizione di cui sono prigioniere…

Auf dem Lande, auf dem Meer lauert das Verderben.
Die Kreatur muss sterben!

Rammstein, Waidmanns Heil

È uscito La Caccia Eterna, quinto titolo della serie dello Spadaccino.
Si tratta sicuramente della storia più fantasy tra quelle uscite finora nella serie, anche se a dire il vero l’ispirazione principale (almeno di un certo modo di introdurre la vicenda e portarla avanti) viene non da quel genere bensì dai romanzi di Lee Child con protagonista Jack Reacher, una delle mie letture preferite. Questa volta, quindi, troverete uno Spadaccino ancora più eroe solitario, ma sempre alle prese con questioni incommensurabilmente più grandi di lui.

Poi, certo, c’è il tema della “most dangerous game“, dall’omonimo racconto che non ho mai letto, così come non ho mai visto nessuno dei suoi adattamenti. A parte quello dei Simpson:

È una storia veloce e, spero, divertente, che aggiunge altre sfaccettature alla serie dello Spadaccino, sempre secondo il principio di fare qualcosa di un po’ diverso a ogni uscita. In questo caso, ho aumentato i punti di vista: non più solo lo Spadaccino, ma anche i suoi antagonisti sono al centro della narrazione. Fatemi sapere, sui commenti di Amazon o qui, o sulla pagina facebook di Dorso di Carta, se avete apprezzato!

(La nota tecnica: l’ebook è in vendita su amazon in formato mobi. Si può leggere su Kindle oppure su qualsiasi tablet, telefono o computer con le applicazioni di lettura kindle. In ogni caso, il file è privo di DRM, quindi può essere convertito in ePub con Calibre e caricato su qualsiasi altro e-reader)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...